.
Annunci online

alessandronapoli

La mia raccomandazione ai dirigenti di +EUROPA

istituzioni, politica, società 17/1/2019

Di seguito una sintesi della raccomandazione che vorrei, ma dubito succederà, presentare al congresso di +EUROPA di Milano. Non presentare un documento in un congresso politico, non vuol dire che non mi batterò fino in fondo per le cose che affermo di seguito, dentro +EUROPA, al fianco dell'Associazione Luca Coscioni, a prescindere da quale dirigenza risulterà dall'appuntamento di fine mese. Buona lettura.

continua >>

In +EUROPA al fianco di Marco Cappato

istituzioni, politica, società 15/1/2019

Brevi considerazioni, intime se volete, sul perchè ho aderito a +EUROPA e nel suo interno perchè sostengo Marco Cappato. Buona Lettura.

continua >>

#SubitoInPiazza

istituzioni, politica, società 24/6/2018

#SubitoInPiazza per contarci e far svegliare chi sonnecchia, perchè l'errore del passato fu lasciar correre...

continua >>

motivi per i quali il #GovernoDelCambiamento ha riportato il fascismo

istituzioni, politica, società 17/6/2018

Da oggi parte l'appello a tutte le forze antifasciste, democratiche, di sinistra e ai sindacati per una mobilitazione in difesa della nostra democrazia repubblicana e dei diritti civili.

continua >>

Parliamo di Futuro.

istituzioni, politica, società 22/3/2016

Ovviamente non sono impermeabile a ciò che si muove in termini di comunicazione attorno a me, soprattutto se questo movimento riguarda la mia persona o le mie attività. Giusto anche per me ritengo associare il vecchio adagio “ognuno è artefice del proprio destino”, ma a volte mi sorprendo per il livello di feedback che si crea attorno, dando a questo “attorno” una connotazione di “liquidità”, dai toni e dai riflessi sempre diversi. Questa contorta premessa per ringraziare tutti quegli operatori dell'informazione e della comunicazione che in qualche modo hanno rivolto la loro attenzione alle nostre attività e/o al nostro modo di porre certe questioni. DI seguito alcune ulteriori riflessioni sulla Convenzione, che mi aiuta nel relazionarmi con voialtri, giornalisti e comunicatori, ricordandovi che al di là delle “coccole” e dei “complimenti!” degli amici, occorre sollevare certe leve e premere certi tasti per una Politica e una Società più mature e avanzate; qui un po' di impegno e buona volontà è anche a carico vostro. Buona lettura.

continua >>

Un gioco serio per affermare libertà, diritti e causa antiproibizionista

ambiente, ecologia, consumo critico 26/6/2013

Già ve ne ho parlato. Gli Indivanados sono quella strana forma di attivisti politici che vanno prendendo piede sul web e sui social, twitter in particolare. E’ soprattutto una condizione, ed ognuno potenzialmente lo è! Nell’ottica delle sperimentazioni dei linguaggi e della comunicazione gli indivanados hanno fondato una relativa Repubblica (del Divano) con tutti i suoi apparati di governo e legislativo. Riferito a quest’ultimo un certo peso lo ricopre il “plaid”, pari al decreto legge, che discusso e approvato entra a far parte del “corredo”, ovvero l’impianto normativo, di regole sociali ed etiche, che questo gruppo, scalmanato ma non troppo, attivo ma non troppo, desidererebbe che governassero le loro vite. Personalmente, seguendo il linguaggio di twitter, attenendomi alle regole degli Indivanados, ho presentato come membro del Salotto della Repubblica del Divano, quello che segue, nel tentativo di portare ad un’ampia discussione le questioni legate alla normalizzazione della cannabis e all’antiproibizionismo. Se siete attratti o interessati, seguite su twitter @indivanados e proclamatevi cittadini della Repubblica del Divano!

continua >>

Nasce il primo Cannabis Social Club d’Italia: intervista con la presidente Lucia Spiri

diversità 31/1/2013

Come annunciato qualche giorno fa, e come al solito in ritardo sulla tabella di marcia, vi propongo l’intervista integrale con Lucia Spiri, una chiaccherata più che altro. Io e Lucia ci conosciamo da anni, anche se le frequentazioni non sono state mai intense. Ma sicuramente la battaglia che sta conducendo assieme ad Andrea e William merita la mia attenzione, e credo, sinceramente, anche la vostra. Buona Lettura. PS: corrispondenze, e ringrazio sempre per la disponibilità, su PaeseNuovo on line e racalevota.it.

continua >>

Quando il crumiraggio è opera del sindacato…

istituzioni, politica, società 11/1/2013

La tela, come ovvio che sia, si intesse. Nuovi fili si aggiungono sul telaio e le trame sempre più fitte e ben lavorate. Ma in queste ore frenetiche dominano alcuni pensieri legati al male italico che colpisce tutti, un po’ a livello generale, molto a quello locale. Se non cambia il modo di porsi di fronte alle questioni poste, è ovvio che queste non si risolveranno mai del tutto. Quando le questioni sono legate al lavoro e l’apatia scostante proviene dal sindacato che dovrebbe difenderlo, è poi facile fare cattivi pensieri, tra i quali che in fondo in fondo, per equilibri di potere, i crumiri contemporanei sono entrati, con un cavallo di Troia mentale, sin dentro alle strutture organizzative sindacali. Brevemente il ragionamento che mi porta ad affermare che nel Salento manca oggi un modello sindacale efficace, sostituito da un modus operandi antisindacale in sé. Buona lettura.

continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Lavoro sindacato diritti difesa dignità

permalink | inviato da sandronapoli79 il 11/1/2013 alle 18:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

Prove di non democrazia

TUTTO SCORRE 20/2/2012

Non ho sempre raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissato, forse a volte ho mancato il senso. Ma ad ogni modo ho ritenuto importanti certe esperienze, quelle di Urbino in particolare; e quello che succede in queste ore nella città ducale mi lascia ancora di più perplesso, per il fatto in sé e per gli attori coinvolti. Continuando troverete un pensiero intimo, slegato dai fatti perché ci separano 800 Km circa, ma profondamente legato al passato trascorso nel movimentismo studentesco urbinate. Cose che quando capitano ti lasciano tanta amarezza e non posso scrollarmi da dosso quelle esperienze; negherei a me stesso il dispiacere per ambienti che comunque sento miei, per vicende che non avrei tollerato se fossi stato presente.

continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Università Urbino C1 Pantarei lotte diritti

permalink | inviato da sandronapoli79 il 20/2/2012 alle 12:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

ragionamenti attorno alla cittadinanza: Ezio Mauro e l'onestà d'analisi

istituzioni, politica, società 28/1/2012

Ezio Mauro, direttore della Repubblica, oggi pubblica in prima un editoriale a proposito delle polemiche sulla cittadinanza agli stranieri. Personalmente, come anticipato altre volte, pubblico interamente il suo pezzo perchè credo che egli dica le cose che direi io, se potessi, come le direi io. Un professionista serio, un analista attento, un giornalista in grado di riordinare gli elementi, facendo opinione senza perdere la notizia. Buona lettura. P.S.: Grillo come Bossi, non c'è alcuna differenza. Entrambi suscitano bassi sentimenti nel popolo, entrambi lucrano su tematiche di lungo raggio, entrambi sono presi e accecati dalla rabbia delle loro esistenze misere, dove occorre urlare e spernacchiare per farsi sentire, non c'è politica, nè arte. Mi dispiace per loro.

continua >>
Blog letto1 volte

Categorie
tags
diversità lavoro immigrazione cultura politica disabilità repubblica diritti pantarei articolo
Link
questo blog è utile innanzitutto a me stesso, per comprendere e capire, se possibile anche comunicare. Lasciate i vostri commenti e le vostre impressioni sui contenuti! La mia è una storia tra tante, le mie sono idee e impressioni del mondo come tante. "L'Io non può vivere senza il Tu"